I miei articoliPreghiere e NoveneCOME TROVARE UN OGGETTO PERDUTO E/O SMARRITO!

17 Dicembre 20150

antonio,padova,sant antonio,cose perdute, cose smarrite, come ritrovare un oggetto perduto, laccio, corda

Hai smarrito qualcosa? Stai impazzendo per ritrovarlo?

Calma…

Avrai bisogno di un laccio lungo o una corda.

Si ha bisogno dell’ aiuto di S. Antonio da Padova. 

In primo luogo cerca di ricordare l’ultima volta che ha visto l’oggetto.
Visualizzalo chiaramente nella tua mente.
Immagina di legare il tuo oggetto alla corda e tirarlo verso di te.

Ripeti queste parole tre volte:
“Qualcosa ho perso e canto perchè io possa trovarlo.
Per favore, Sant’Antonio, trovalo per me. “
Potresti subito sentire dove possa trovarsi il tuo oggetto oppure trovarlo immediatamente.
Non dimenticare di ringraziare Sant’Antonio per la sua intercessione.
Non si  dovrebbe utilizzare questa preghiera troppo spesso, ma riservarla solo quando abbiamo davvero bisogno dell’aiuto del santo.

Colgo l’occasione per ringraziare Monica, una donna meravigliosa, mia assistita, che oggi mi ha fatto un grande regalo.
Da Padova, l’acqua  di Sant’Antonio, le immagini e le candele benedette.
Leggi in rete della vita del grande santo.
E affidati a lui per tutto ciò che nella vita hai smarrito o perduto, non solo per gli oggetti.
Un abbraccio.
Luce.

Luce per Te.

Divinazione ed esoterismo

Scrivi pure...

https://i1.wp.com/lucedeitarocchi.com/wp-content/uploads/2015/12/sachiel.jpg?fit=495%2C286&ssl=1

IN TUNE WITH THE UNIVERSE

Luce: medium, divinatrice ed esoterista.

Luce. Divinazione ed Alta Magia.

Copyright © 2019 – Tutti i diritti riservati -Luce Maria Medium ed Esoterista. Sito ufficiale www.lucedeitarocchi.com-Qualsiasi forma di riproduzione, anche parziale, del contenuto di articoli, pagine, immagini e contenuti sarà perseguita a norma di legge.
Gli interventi esoterici non sono soggetti a dimostrabilità poiché la pratica magica è un culto e non una scienza.
Questo sito rifugge inoltre da pratiche miracolistiche e non intende convincere nessuno ad seguire i consigli forniti nei rituali da svolgere.
Si declina quindi ogni responsabilità in merito all’erronea interpretazione dei contenuti del sito.
Il lettore è pertanto il solo responsabile delle proprie azioni.

WhatsApp Scrivimi, sono qui per te!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: