https://lucedeitarocchi.com/wp-content/uploads/2016/01/denaro-attrarre-denaro-soldi-luce-per-te-come-fare-soldi-timo-alloro-candela-gialla-nastro-giallo1.jpg


denaro, attrarre denaro, soldi, luce per te, come fare soldi, timo, alloro, candela gialla, nastro giallo,

Carissimi amici, questo semplice rituale vi porterà tanti soldini.
Vi ricordo di controllare sempre le fasi lunari quando svolgete un rituale.
Prima di fare cose sconsiderate, se avete dubbi, chiedete pure.
In basso vi lascio il link da consultare.
Si tratta di un rituale piuttosto utilizzato per richiamare la fortuna, in modo che il denaro e la prosperità giungano nella nostra vita.
L’elemento fondamentale è un biglietto.
Ma non è l’unico elemento necessario.

Occorrente:
• Un biglietto giallo.
• Una candela gialla.
• Una striscia di stoffa gialla lunga circa 10 centimetri.
• Foglie di alloro e un rametto di timo.

Svolgimento:

Questo rituale del biglietto dovrebbe sempre essere fatto quando la luna è al primo quarto.
Iniziate accendendo la candela gialla, ponendola su una base di legno con biglietto verso di voi.

Mettere una goccia di cera in ciascuno degli angoli del biglietto e tre gocce nel centro.

Su ciascuna delle sette gocce di cera, mettete un pò di timo e alloro in polvere o sbriciolati.

Aggiungere foglie di alloro al centro del biglietto e arrotolatelo.
Avvolgete il biglietto, facendo sette nodi, con il nastro giallo.

Recitate questa orazione:

“Per sette volte sette, che il denaro venga a me come le api al miele.”

Riponete il biglietto in un luogo sicuro, lontano da mani ed occhi indiscreti.

Luce per te.

FASE LUNARI! PER TUTTI GLI APPASSIONATI E PER CHI VOLESSE SVOLGERE RITUALI.

Luce per Te.

Divinazione ed esoterismo

7 comments

  • Luce

    30 Gennaio 2016 at 15:15

    L’ha ribloggato su .

    Reply

  • Stefania

    6 Gennaio 2016 at 11:32

    Ciao luce t farò una domanda sicuramente sciocca… il timo e l’alloro devono essere per forza foglie o posso usare quelli già macinati tipo condimenti per intenderci?? Grazie ?

    Reply

    • Luce

      6 Gennaio 2016 at 12:26

      Buongiorno cara.
      Nella parte in cui puoi usarli secchi e sbriciolati, si.
      Che non contengano altre spezie.
      Poi devi mettere proprio delle foglie, anche poche.
      Un abbraccio e buona fortuna!
      Luce.

      Reply

  • Fede

    5 Gennaio 2016 at 16:51

    Sisi l’ho visto oggi ! Il 17 immaginavo che era quello il giorno! Ho sempre paura di sbagliare qualcosa.Grazie mille … ho visto anche che hai pubblicato il significato delle fasi lunari. Grazie davvero mi e’ molto utile :*

    Reply

    • Luce

      5 Gennaio 2016 at 16:57

      Ne sono felice!
      😉
      Luce.

      Reply

  • Federica

    5 Gennaio 2016 at 1:20

    Luce :* Ma cosa significa luna al primo quarto? Si vede su crhonos xp? Grazie 🙂

    Reply

    • Luce

      5 Gennaio 2016 at 16:07

      Ciao tesoro!
      Il Sole illumina un Quarto di Luna in fase crescente. Si disegna con una luna con la gobba a destra.
      Il periodo del Primo Quarto è adatto alle conferme, all’incoraggiamento delle iniziative, ad ampliare possibilità ed espressione. Diventa momento importante per rendere manifeste e bene accette le nostre iniziative.
      Il prossimo primo quarto sarà il 17 gennaio 2016.
      A breve un bell’articolo sulle fasi lunari, più dettagliato.
      Il programma menziona tutti i quarti, si…
      Un abbraccio forte!
      Luce.

      Reply

Dimmi pure...

https://lucedeitarocchi.com/wp-content/uploads/2015/12/sachiel.jpg

IN TUNE WITH THE UNIVERSE

Luce: medium, divinatrice ed esoterista.

Luce. Divinazione ed Alta Magia.

Copyright © 2019 – Tutti i diritti riservati -Luce Maria Medium ed Esoterista. Sito ufficiale www.lucedeitarocchi.com-Qualsiasi forma di riproduzione, anche parziale, del contenuto di articoli, pagine, immagini e contenuti sarà perseguita a norma di legge.
Gli interventi esoterici non sono soggetti a dimostrabilità poiché la pratica magica è un culto e non una scienza.
Questo sito rifugge inoltre da pratiche miracolistiche e non intende convincere nessuno ad seguire i consigli forniti nei rituali da svolgere.
Si declina quindi ogni responsabilità in merito all’erronea interpretazione dei contenuti del sito.
Il lettore è pertanto il solo responsabile delle proprie azioni.