I miei articoli, Magia, Sfera lavorativa
Comments 28

Rituale potente per trovare un lavoro!

come trovare lavoro, cerco lavoro, colloquio, aiuto, bisogno

Nelle ultime settimane ho aiutato molte persone bisognose di un impiego.

Questo  rituale ha dato eccellenti risultati e in breve tempo!

Lo pubblico per tutti, sono tempi duri.

Fate tutto con molta attenzione ed aspetto i vostri  riscontri.

Questo rituale unico e veloce è utilissimo per trovare lavoro o ottenere una promozione.
Esso si basa sulla magia dei Quadrati Latini.
 
Attenzione:
Eseguire un mercoledi alle ore 22, in fase di luna crescente!

Occorrente:
•  una candela verde.
•  un foglio di carta bianca.
•  un pezzo di feltro verde.

 
Nella prima fase è necessario rendere il quadrato magico.

Mercoledì, alle ore 22, prendi il foglio di carta ed il feltro verde, incolla come base il feltro al foglio di carta e disegna un quadrato 5×5.

Scrivi la parola latina “actio” (che significa “azione”), come mostrato nella figura, facendo attenzione a non forare il foglio. Se resta più comodo, scrivi prima ogni parola indicata e solo alla fine, incolla il feltro al foglio di carta.quadrato 1

È necessario rispettare rigorosamente l’ordine di scrittura delle lettere.

In caso contrario, il rituale non funziona.

Poi procedi come mostrato nella immagine seguente.

quadrato 2

Le  3 lettere “VMQ” sono le prime lettere della frase latina “Videre majus quiddam” (aspirare a qualcosa di più grande).

Poi bisogna mettere al centro una lettera che indica il numero di giorni di azione del quadrato magico:
•  I – un giorno,
•  V – 5 giorni,
•  X – 10 giorni
•  L – 50 giorni,
•  C – 100 giorni,
•  D – 500 giorni,
•  M – 1000 giorni.

 In questo esempio, ho scelto la lettera “C”, 100 giorni.

qaudrato 3

Ora, si attiva il quadrato magico. 

Per questo è necessario leggere la formula magica, ovvero  le parole nella direzione mostrata nella figura. 

È necessario leggere le parole magiche forti e chiare, ad alta voce.

 

 Seconda fase del rituale:

 Accendi la candela verde con i fiammiferi.

Prendi il tuo foglio con il quadrato magico e piegalo in modo che puoi tenerlo in mano.

 Posiziona il foglio piegato tra i palmi. 

Guardando la fiamma della candela, pensa che tutti gli ostacoli alla carriera bruciano in questo fuoco. 

Quindi visualizza il lavoro desiderato e rimani concentrato su questo pensiero per almeno 3 minuti.

 Spegni la candela e conservala in un luogo dove nessuno può vederla.

 Porta  il foglio con il quadrato magico in tasca,nel portafogli, in borsa, quando devi sostenere  un colloquio di lavoro.

Luce per te.

 

 

 

28 Comments

  1. ciao Luce, eccomi ! mi chiamo roberto e ti chiamo da Parigi. Volevo chiederti circa questo rituale per trovare lavoro. dici che bisogna leggere le parole nell’ordine indicato. volevo sapere se bisogna veramente leggere in quanto parole (anche se difficili da pronunciare) oppure se bisogna piuttosto leggere lettera dopo lettera come in uno spelling. Per finire, la parola ACTIO la bisogna leggere come in latino o come si scrive ? ti ringrazio tantissimo se avrai un attimo per rispondermi. Ti mando un caro saluto, roberto

    • Luce per Te. says

      Ciao Roberto!
      Ben trovato!
      Bisogna leggere le parole, non fare lo spelling.
      Actio pronunciato in latino, esattamente: ak.t͡si.o
      Appare un po’ complicato, ma ti assicuro che in fase ritualistica, facendo prima qualche riflessione,così come stai facendo, è molto fluido e di semplice esecuzione.
      Ti abbraccio forte.
      Luce.

  2. Ciao cara Luce!
    Il quadrato, disegnato e scritto, lo posso ritagliare nelle sue misure, considerato che il foglio, per intero è grande?
    Vediamo se ho capito:
    le parole vanno lette una ad una quando il quadrato è tutto compilato delle sue lettere?
    Lo voglio fare questa sera. Domani devo consegnare un curriculum!
    Baci

  3. tiziana says

    ciao, grazie per aver condiviso questo rito.
    ieri sera ho fatto il rito ed oggi ho consegnato il cv di persona.
    gli ostacoli purtroppo sono rimasti e non mi hanno fatto nemmeno parlare con qualcuno dei responsabili.
    ma non demordo!
    ho tempo 100 gg.
    la domanda è: in questo lasso di tempo posso riaccendere la candela e chiederle di far andare tutto per il verso giusto?
    oppure posso rifare il rito con la stessa candela ed il quadrato giá pronto il prossimo mese? (magari rafforzo il tutto)

    • Luce per Te. says

      Ciao Tiziana.
      No, devi attendere il tempo prefissato.
      Non devi fare altro.
      Solo dopo potrai svolgerlo nuovamente, ma non credo ve ne sarà necessità.
      Auguri.
      Luce.

  4. Ciao Luce,
    Ti ringrazio per questo rituale! Volevo sapere se si puo’ farlo per un’altra persona o se deve eseguirlo quella stessa persona da se’
    Grazie,
    Cora

  5. NMHRK says

    Buonasera,
    Bisogna usare necessariamente feltro verde? un pezzo di stoffa verde va bene lo stesso?
    Grazie mille

    • Luce per Te. says

      Buonasera a te.
      Rigorosamente feltro!
      Buon rituale!
      Luce per te.

      • NMHRK says

        Ok grazie. Avrei altre due domande:
        1. i giorni di azione è meglio metterli da 50 in poi?
        2. se uno non ha colloqui da fare serve anche ad averli e nel frattempo il quadrato dove è meglio tenerlo?

        Grazie mille

        • Luce per Te. says

          Meglio da 100.
          Tieni tutto in luogo sicuro e lontano da mani ed occhi indiscreti.
          Quando sostieni un colloquio di lavoro porta tutto con te,come indicato.
          Auguri!
          Luce per te.

          • NMHRK says

            Grazie mille! Deve essere fatto alle 22 per un motivo particolare? Conosce casi di successo?

            • Luce per Te. says

              Si tratta di un orario planetario che va assolutamente rispettato.
              Luce per te.

              • NMHRK says

                Buongiorno Luce, oggi farò il rituale dato che è il primo mercoledì in luna crescente. Domanda: il quadrato si può scrivere prima di recitare le parole quindi prima dell’attivazione o è meglio scriverlo poco prima?

                Grazie mille!

  6. 66mary says

    buongiorno ho letto tutto e credo di aver capito come fare
    solo l’ultima parte non mi è chiara cioè la lettura ora porvo a scrivere come la intendo io se mi puo dire se va bene o meno
    prima parte devo leggere in questo senso?
    1)actio– 2)oitca– 3)itca –4)actio– 5)ctio –7)iqmv
    8)vmq–9)mq –10)qmcv — 11)mcv–13)tmc

    seconda parte oppure in questo senso?
    1)actio–3)itca– 5)ctio–7)imqv– 9)mq
    11)mcv — 13) tmc

    mi scusi se sono un po pignola ma vorrei farlo bene
    grazie per l’attenzione Mary

    • Ciao cara Mary.
      In un solo passaggio si leggono le lettere.
      Non c’è una prima e seconda parte.
      In questo esempio io ho scelto la lettera C centrale.
      Ad ogni modo devi seguire esattamente l’ ordine di lettura indicato nel secondo schema.
      Osserva la direzione delle frecce.
      È più semplice di quanto possa sembrare.
      Un abbraccio, se hai ancora dubbi, non esitare a chiedere.
      Meglio che sbagliare e rendere tutto vano.
      Ti abbraccio.
      Luce.

  7. Fede says

    Ciao cara luce :* sono interessata anche a questo rituale ma ho bisogno di chiarimenti su alcuni dettagli : vedo come tu hai rappresentato il foglio bianco quindi la penna utilizzata deve essere di colore verde? Poi volevo sapere se bisognava disegnare i quadratini tra le lettere o deve essere un foglio bianco a quadretti? Per ultima domanda , ho notato nell’ordine di numerazione alcune lettere sole e senza freccia di direzione ,ma solo accomoagnate dal numero di ordine di lettura ,ad esempio, nella ultima illustrazione vedo la O con sotto il numero 6 , in questo caso devo ripetere ad alta voce la lettera singola? Grazie mille per la disponibilità :*

    • Luce says

      Buongiorno carissima!
      Meglio se verde, si.
      Ottima osservazione.
      Usa un foglio bianco a quadretti medio/grandi.
      Non ci sono lettere sole e prive di un numero di ordine di lettura.
      Dovrai leggerle anche se saranno difficili da pronunciare.
      Ti lascio un bacio!
      Luce.

      • Fede says

        Si ora ho capito . Bisogna semplicemente seguire l’ordine dei numeri . La parte piu difficile penso sia la lettura infatti.OK ! chiara come sempre grazie mille . Buona giornata cara <3

  8. Laura says

    Ciao, vorrei effettuare il rituale ma sinceramente non ho ben compreso come utilizzare il feltro!

    • Luce says

      Ciao! Devi incollarlo sotto il foglio di carta.
      Rileggi pure con calma, se qualcosa non è chiaro, sono qui.
      Un bacio.
      Luce.

Scrivi pure...